Il progetto P-SOCRATES svilupperà un'infrastruttura software innovativa per piattaforme many-core

Il progetto P-SOCRATES (Parallel Software Framework for Time-Critical Many-core Systems), finanziato dalla comunità Europeo con il Settimo Programma Quadro, permetterà alle applicazioni attuali e future con requisiti di alte prestazioni e real-time di sfruttare pienamente le enormi potenzialità offerte dai più avanzati processori many-core moderni, e allo stesso tempo assicurare prestazioni predicibili e mantenere (o addirittura ridurre) i costi di sviluppo delle applicazioni. Lo scopo del progetto P-SOCRATES è quello di sviluppare un framework di design completamente nuovo, che vada dal design concettuale delle funzionalità del sistema fino al pieno sviluppo della sua implementazione, facilitando l'adozione di architetture parallele standard in tutti i tipi di sistemi. La tecnologia sviluppata all'interno del progetto P-SOCRATES sarà infine validata nei diversi scenari applicativi forniti dai membri dell'advisory board del progetto.

Il consorzio del progetto sfrutta sinergie e punti di forza tra segmenti diversi per raccogliere con successo la sfida di sfruttare le opportunità di prestazioni offerte dai processori many-core più nuovi disponibili sul mercato. A questo fine, il progetto mette insieme team specializzati in High-Performance Computing (Barcelona Supercomputing Center e Atos), sistemi embedded (Swiss Federal Institute of Technology Zurich e Active Technologies) e real-time (Instituto Superior de Engenharia do Porto, Università di Modena e Evidence Srl), in una filiera che va dal fornitore dell'applicativo al realizzatore dell'hardware. All'interno di questo consorzio innovativo, Evidence Srl avrà il compito di sviluppare il firmware per la piattaforma many-core di riferimento del progetto. In particolare, il firmware sarà basato sul suo potente RTOS Erika Enterprise (erika.tuxfamily.org) che verrà opportunamente esteso per supportare architetture many-core.

I partner del progetto saranno supportati da un'ampio advisory board composto da aziende multi-nazionali, piccole aziende high-tech e fornitori di applicativi. Il board, che include STMicroelectronics, IBM, Honeywell, Airbus, Expert Systems, Rapita Systems, e il Consiglio della città di Bratislava, fornirà consigli sul progresso del progetto e fungerà inoltre da utente finale per la tecnologia sviluppata in P-SOCRATES.

La press release in inglese è dispobile qui.